Forno A Microonde Bosch: I Migliori

  • di

Il mondo dei forni a microonde è davvero immenso.

Ci sono un sacco di aziende di qualità.

Ognuna di queste ha dato vita a dei prodotti dotati di spettacolari caratteristiche che, con il passare del tempo, hanno reso questi forni indispensabili in ogni cucina.

Per esempio?

Parliamo dei microonde Bosch.

Ti è familiare questo nome vero?

Si tratta di un’azienda tedesca davvero molto famosa.

È specializzata nella realizzazione di forni, strumenti per il lavoro, frigoriferi e molto altro ancora.

E credimi.

Si tratta di prodotti di altissima qualità e che durano nel tempo.

Per quale motivo?

È molto semplice.

I materiali che questa azienda utilizza per realizzare i suoi oggetti sono molto resistenti e di prima scelta.

Ma per quanto riguarda i Bosch microonde c’è una cosa fondamentale che devi sapere.

E sarebbe?

Scaldano il cibo ad una velocità pazzesca e soprattutto in modo uniforme.

E quali sono i migliori forni a microonde della Bosch?

Tra poco ti mostrerò i migliori esponenti di questa categoria, e sono caratterizzati da un’ottima capacità interna e dimensioni generose.

Poi ci sono altri modelli invece che si distinguono per molteplici funzioni e che ti aiutano a cuocere il cibo come preferisci.

Ma quando parliamo di forni a microonde Bosch cos’è che fa salire o scendere il prezzo?

Dipende soprattutto dagli optional montati su questi prodotti.

Ti faccio un esempio.

Ci sono i modelli più prestigiosi che montano un grande display dove puoi leggere orario del giorno, temperatura di lavoro ed addirittura i dati salvati dal suo ultimo utilizzo.

Non male, vero?

Ma andiamo dritti al punto.

Ora ti presento i principali contendenti al “premio” del miglior forno microonde Bosch.

Bosch HMT84G451

Forno a microonde Bosch HMT84G451

Questo è un modello davvero molto interessante.

Perché?

Perché sfrutta alla perfezione il funzionamento delle onde elettromagnetiche.

E poi all’interno c’è un grill ai cristalli al quarzo che ti permette di gratinare il cibo dandogli un tocco in più.

Fidati.

È una funzione utilissima, specie se utilizzato in combinazione con il classico microonde.

E questo modello è potente?

Certo.

Pensa che se viene sfruttato al massimo raggiunge i 900 Watt di potenza.

Ah, c’è una cosa molto importante che devo dirti riguardo il timer.

Su questo forno c’è la funzione EasyClock.

Che sarebbe?

In poche parole sul display di questo strumento puoi leggere:

  • L’ora del giorno
  • Tempo di cottura del cibo
  • Timer per lo spegnimento automatico

E poi c’è anche una comoda funzione con cui questo modello può memorizzare tempi di cottura e le temperature che utilizzi più spesso.

Poi, come ti dicevo all’inizio dell’articolo, Bosch utilizza dei materiali di altissima qualità per i suoi prodotti.

Quindi?

Questo fornetto infatti all’esterno è fatto in acciaio inox.

All’interno invece è di metallo smaltato.

Sai che programmi puoi avviare su questo strumento?

Te li dico subito:

  • 4 diversi programmi per lo scongelamento dettagliato del cibo
  • 8 programmi che ti permetteranno di scaldare leggermente gli alimenti o cuocerli ad alte temperature

E non preoccuparti per la corrente.

Anche quando lavora al massimo, il forno assorbe al massimo 1,45 kW.

I tasti e le manopole rientrano alla perfezione nella struttura principale, quindi si adatta alla grande in qualsiasi genere di cucina.

C’è dell’altro che devi sapere sulla parte interna di questo fornetto.

Cioè?

La sua capacità interna è pari a 25 litri ed il piatto girevole che puoi inserire è di circa 32 centimetri.

Questo vuol dire che puoi metterci dentro un sacco di cibo contemporaneamente.

Con tutte queste caratteristiche puoi preparare velocemente:

  • Antipasti
  • Primi piatti
  • Secondi
  • Dolci

Devo dirtelo.

Questo forno a microonde sostituisce alla perfezione quello tradizionale.

Ma c’è un’importante differenza.

Quale?

Mentre il forno tradizionale sviluppa calore per irraggiamento, in questo invece le onde elettromagnetiche penetrano negli alimenti e riscaldano l’acqua presente al loro interno.

Ciò vuol dire che puoi anche cuocere facilmente anche la carne di grande dimensioni.

Tutto ciò che devi fare è scegliere contenitori adatti e selezionare il programma di cottura adatto.

Al resto ci pensa lui.

Ed i vantaggi non si fermano qui (e se vuoi conoscerli tutti ti consiglio di leggere l’articolo su quale forno a microonde acquistare.

Lascia stare tutte le dicerie sul forno a microonde.

Acquistando uno strumento del genere puoi ottenere soltanto grandi vantaggi.

Per esempio?

Per prima cosa risparmi un sacco di tempo nella preparazione del cibo.

E poi i piatti sono di ottima qualità.

Questo è merito delle onde elettromagnetiche che non causano alcuno stress termico alle fibre presenti negli alimenti.

Le onde, infatti, si concentrano soprattutto nelle parti centrali del cibo dove si concentra l’umidità.

Facciamo un attimo il punto della situazione.

Questo è il microonde perfetto per te se vuoi cucinare – e gustare – al meglio carne, verdura ed ortaggi senza l’aggiunta di grassi che di solito vengono utilizzati nel forno tradizionale.

Ti faccio un breve esempio per dimostrarti le sue capacità.

Per preparare un pasticcio di patate devi solo:

  1. Lessare le patate in 5 minuti alla massima temperatura nel fornetto
  2. Creare tanti strati differenti alternando fette di patate a quelle di prosciutto e mozzarella
  3. Gustarti il piatto

Bosch HMT75M451

Forno a microonde Bosch HMT75M451

Devo fare una piccola premessa.

Anche se questo Bosch può avere un costo inferiore rispetto agli altri presenti in questa classifica, ti assicuro che non ha nulla da invidiare ai migliori prodotti della categoria.

Lascia che te lo presenti.

Per prima cosa, la sua potenza massima si aggira attorno agli 800 Watt.

E per questo si può scongelare il cibo molto velocemente.

Ed il timer?

Su questo modello lo puoi configurare e settare attraverso la manopola che trovi sul corpo del prodotto.

Ed anche se lo utilizzi molto spesso, non ti aspettare grossi aumenti sulla bolletta elettrica.

Davvero?

Certo.

Consuma al massimo 1,27 kW.

Ma andiamo avanti.

All’interno ci va molto cibo?

La sua capacità interna si aggira attorno ai 17 litri.

Poi ci sono 7 programmi di funzionamento differenti, per mezzo dei quali puoi sbizzarrirti tra lo scongelamento del cibo fino alla sua cottura a puntino.

Dentro il fornetto ci va un piatto girevole grande all’incirca 25 centimetri.

Per fartela breve, questo microonde Bosch è uno strumento utile, pratico ed adatto alla cottura veloce.

Se invece sei alla ricerca di un prodotto con funzionalità combinate (quindi anche dotato di grill) ti suggerisco di scegliere un altro modello.

Acquista questo Bosch HMT75M451 e fai tuo un forno semplice, elegante e dal costo contenuto.

Bosch HMT72G450

Forno a microonde Bosch HMT72G450

Il punto forte di questo modello è la resistenza.

Perché?

Perché è stato realizzato completamente in acciaio inox (sia all’interno che all’esterno).

E poi puoi personalizzare tranquillamente il tipo di cottura per i tuoi cibi attraverso i 5 programmi di lavoro presenti.

Può sviluppare una potenza (in base alle esigenze) che va dai 90 agli 800 Watt.

Ah, e c’è un dettaglio molto importante.

Questo è un forno a microonde combinato.

Ciò significa che all’interno di questo strumento troverai anche il grill.

Quindi questo Bosch sostituisce alla perfezione il forno tradizionale.

Ha una capacità elevata?

Parliamo di 17 litri, quindi è più che sufficiente.

Il piatto girevole al suo interno invece è largo circa 25 centimetri.

Grazie al timer incorporato si può scegliere facilmente il tempo di cottura del cibo e la possibilità di attivare lo spegnimento automatico.

È un fornetto Bosch fenomenale.

È un alleato di cui non puoi fare a meno in cucina, soprattutto se non vuoi passare tanto tempo a cucinare ma non vuoi rinunciare comunque all’eccellente qualità offerta dal forno tradizionale.

Un’ultima cosa.

Questo modello è stato progettato con un interessante rivestimento anti-macchia.

Che significa?

Che non ha bisogno di essere pulito costantemente all’interno dato che il cibo non può assolutamente lasciare fastidiose impronte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *